Nitriti e nitrati di sodio

Rivista : Anno 44/Numero 3
Autori/Authors : Merendino N.

Sommario
I nitrati e i nitriti di sodio e potassio sono additivi alimentari consentiti dall’attuale legislazione Italiana così come da quella degli altri Paesi Europei ed ExtraEuropei (quali Canada, USA, Giappone, Nuova Zelanda). In Italia ne è consentito l’uso nelle carni preparate e comunque conservate alle dosi massime di 150 mg/kg per i nitriti e di 250 mg/Kg per i nitrati. In altri Paesi quali la Germania e l’Olanda né è consentito l’uso anche nella preparazione di alcuni formaggi.



Per poter leggere l'intero articolo e' necessario sottoscrivere un abbonamento.
Per abbonarsi clicca qui, se invece sei gia' abbonato clicca qui

Back to top