Venzano L.

Cibo, Vino e Religione

Autore: Luciano Venzano
Erga Edizioni, Genova
Anno di pubblicazione: 2010
Prezzo: 11,50 Euro
ISBN: 978-88-8163-6402

Raramente i libri di storia delle religioni prendono spunto dall’alimentazione per descrivere riti o tradizioni, e invece nello studio dell’alimentazione come espressione culturale dei popoli non possiamo prescindere dal considerare i simboli e i costumi alimentari che le religioni hanno suggellato. C’è quindi uno stretto legame tra manifestazioni di religiosità e simboli alimentari e il libro di Luciano Venzano raccoglie in capitoli di agile lettura molti di questi legami. Si passano in rassegna le principali religioni del Mediterraneo descrivendone le prescrizioni, le tradizioni e i tabù alimentari come espressioni di religiosità. L’excursus è utile per riconoscere come il desiderio di Dio e la cultura religiosa di questi popoli sia basata sulla concretezza della quotidianità. La religione degli Ebrei, dei Fenici, dei Sumeri, dei Romani esprime la ricerca del divino in segni e riti che entrano nella vita dei popoli e si fondono con la loro cultura anche nel campo dell’alimentazione. Il Cristianesimo poi nell’Umanità di Cristo impersona e non solo simboleggia l’unità tra il vivere e il credere. La ripetuta citazione della Lettera a Tito (“tutto è puro per i puri”) sottolinea come in tutta la storia di questa religione non sono i segni o i gesti a fare la religione, ma anche le scelte alimentari o le rinunce manifestano il personale senso del divino (molto interessanti i riferimenti alla tradizione del digiuno e della sobrietà cristiani).
L’attenta trattazione degli elementi storici e religiosi dei principali alimenti utilizzati nella tradizione rituale dei culti del Mediterraneo, a cui è dedicata la seconda parte del libro, offre infine spunti interessanti che spingono alla ricerca di fonti storiche ed antropologiche maggiormente approfondite.

Luciano Venzano: Esperto in Scienze Religiose è socio fondatore di associazioni culturali sia laiche che religiose; nel suo lavoro di pubblicista ha all’attivo diverse opere edite con la Erga Edizioni di Genova.

Recensione a cura della Dott.ssa Laura Ceni, Università Campus Biomedico di Roma

Back to top