Jintao

Jintao-Jingold in Piemonte: valutazione dell’evoluzione del colore della polpa e della qualità organolettica

Rivista : Anno 41/Numero 3
Autori/Authors : Chiabrando V. Giacalone G.

Negli ultimi anni si è intensificata la ricerca di nuove varietà precoci di actinidia a polpa gialla principalmente per motivi colturali ed economici. Queste nuove cv si avvalgono di raccolte anticipata, riducendo il rischio di danni causati da gelate precoci mentre la collocazione del prodotto sul mercato in un periodo antecedente ad Hayward (compreso tra Settembre e la fine dell’anno) può trovare riscontri positivi a livello di prezzo. La cultivar Jintao è al momento considerata tra le più promettenti nel futuro prossimo poiché può essere raccolta prima di Hayward. Obiettivo della ricerca è stato la valutazione qualitativa dei frutti della cv Jintao durante il periodo di conservazione con particolare riferimento alla colorazione della polpa in relazione all’epoca di raccolta. I dati presentati confermano la buona adattabilità di questa cv all’ambiente di coltivazione Piemontese, con produzioni di elevata qualità, paragonabili a quelle ottenute nelle altre zone di produzione. Raccolte anticipate pregiudicano però la qualità finale del prodotto, in proporzione forse più elevata rispetto alla cv Hayward. Questo perché è fondamentale per la cv Jintao il raggiungimento di una buona colorazione della polpa. Le raccolte anticipate, come previsto, hanno evidenziato inoltre perdite di peso maggiori lungo il periodo di conservazione, contenuti zuccherini più bassi e consistenze della polpa eccessivamente elevate.

Back to top